studio aphorisma

ARCHIVIO

Programma corsi 2015

Corsi di tessitura
Libro tessuto
Pensieri, fili, textures, segni e forme nella creazione di un libro tessuto


Tema
Proseguendo sulla stessa traccia tematica tesa ad approfondire la relazione tra tessile e testo, proponiamo per la stagione corsistica 2015 il tema del “Libro tessuto”.
Secondo l’etimologia la parola italiana “libro” deriva dal latino “liber" che originariamente indicava la pellicola posta sotto la corteccia dell'albero, un tempo utilizzata come supporto per la scrittura. Il termine botanico “liber”, inoltre, rimanda ad un collegamento esistente fin dalle origini tra scrittura e fibre tessili. Difatti dal termine “liber" deriva anche la denominazione “fibre liberiane” che sono quelle fibre vegetali ricavate essenzialmente dal fusto di alcune piante come la canapa, il lino, la juta, ecc.

Obiettivo del corso
L’obiettivo del corso è quello di vedere come, attraverso l’attività pratica il libro, che un tempo era il medium privilegiato della scrittura, oggi tenda a perdere la sua funzione di supporto della parola scritta per aprirsi ad una pluralità di espressioni che si evolvono verso un’esperienza di linguaggio complessa e sempre più corporea e multisensoriale.
Nello svolgersi dell’attività del corso, il libro non sarà quindi considerato da noi come un semplice supporto per la scrittura, né un semplice “contenitore di parole”, piuttosto sarà visto come un oggetto plastico tridimensionale autonomo, in estensione nello spazio.
Se la scrittura può essere considerata una sequenza di segni in espansione nello spazio, anche il libro può essere pensato come una sequenza di spazi (le pagine) in espansione. Questi spazi per i partecipanti ai nostri corsi saranno tutti da inventare, da creare, da progettare, da tessere, da disegnare, da modellare, da scrivere, ecc.

Programma
L’attività dei corsi prevede la progettazione e la realizzazione di un manufatto tessile in forma di libro a tiratura unica, un libro pieghevole o altro, un libro che può essere anche generato da un tessuto/testo composto da strutture, textures, materie, cuciture, ricami, tagli, ritagli, strati, ecc.
Ciascun partecipante seguito dalla conduttrice sceglierà il suo personale percorso a partire dall’ideazione fino alla realizzazione del progetto. Sarà inoltre seguito nella messa a punto di tutti gli strumenti pratici finalizzati alla realizzazione del proprio libro-tessuto.

Tecniche e materiali
Potranno essere liberamente utilizzate dai partecipanti tutti i materiali tessili (naturali e non, fibre liberiane, ecc.), o anche materiali extra tessili a partire dal riciclo di altri libri, dalla carta di giornali, dalla carta giapponese “washi” ecc.
A conclusione del corso i lavori realizzati saranno opportunamente impaginati e allestiti nel nostro atelier.
Ciascun partecipante, se lo riterrà opportuno, potrà portare materiali personali come: disegni, carte, foto o altro che potrebbero essere integrati nel libro-tessuto da realizzare. Tutti gli altri strumenti e materiali utili alla realizzazione ed alla impaginazione del libro saranno reperibili nel nostro atelier.



linea

Corsi d'Arte
Libro d’Artista
Pensieri, testi, textures, segni e forme nella creazione di un libro d’artista


Tema
Proseguendo sulla traccia tematica tesa ad approfondire la relazione tra scrittura e arte, proponiamo per la stagione corsistica 2015 il tema del “Libro d’Artista”.
Secondo l’etimologia la parola italiana libro deriva dal latino “liber" che originariamente aveva il significato di “corteccia” (corteccia interna dell’albero) che un tempo era utilizzata come supporto per la scrittura.

Obiettivo del corso
L’obiettivo del corso è quello di vedere, attraverso l’attività pratica, come il libro, un tempo medium privilegiato della scrittura, tenda oggi a perdere la sua funzione di supporto della parola scritta, per aprirsi ad una pluralità di espressioni che si evolvono verso un’esperienza di linguaggio complessa, sempre più corporea e multisensoriale.
Nello svolgersi dell’attività del corso, il libro non sarà considerato da noi come un semplice “contenitore di parole”, piuttosto sarà visto come un oggetto plastico tridimensionale, autonomo e in estensione nello spazio.
Se la scrittura può essere considerata una sequenza di segni in espansione nello spazio, anche il libro può essere inteso come una sequenza di spazi (le pagine) in espansione. Questi spazi per i partecipanti ai nostri corsi saranno tutti da inventare, da creare, da progettare, da disegnare, da modellare, da tracciare, da scrivere, da manipolare, oppure da lasciare vuoti.

Programma
L’attività dei corsi prevede l’ideazione e la realizzazione di un manufatto artistico in forma di libro a tiratura unica, un libro che può essere anche generato da un foglio unico, con copertina e pagine interne da realizzare con tecniche miste.
I partecipanti al corso avranno a disposizione tutti gli strumenti occorrenti per creare il loro personale libro-oggetto, facendo vedere attraverso testi e immagini un racconto poetico e sensoriale, visivo e tattile, fatto dall’intreccio combinato di scritture, segni, disegni, forme, colori e immagini.

Tecniche e materiali
Potranno essere liberamente utilizzate dai partecipanti tecniche e materiali a partire dal riciclo di altri libri, alla pittura a tempera, all’acquerello, al collage, al frottage, al disegno, alla fotografia, alla pittura monotipo, alla carta fatta a mano ecc. A conclusione del percorso i libri saranno montati con rilegature semplici e originali e saranno opportunamente allestiti nel nostro atelier.
Ciascun partecipante, se lo riterrà opportuno, potrà portare materiale personale come vecchie foto, disegni, carte, qualsiasi altro materiale che potrebbe essere integrato nel libro da realizzare.
Tutti gli altri strumenti utili alla realizzazione ed alla impaginazione del libro saranno reperibili nel nostro atelier.

Scarica il programma


Programma Corsi 2017
Programma Corsi 2016
Programma Corsi 2015
Programma Corsi 2014
Programma Corsi 2013